Italian English French German Spanish

Lifting Interno Coscia

L’intervento di Lifting dell’interno coscia  è rassodare e rimodellare le gambe, in particolare l'interno coscia della coscia. L'intervento di Lifting dell’interno coscia viene spesso abbinato al rassodamento dei glutei, con eventuale rimodellamento anche dei fianchi.

Lifting dell’interno coscia, Lifting delle cosce, Lifting crurale

Lifting Interno Coscia - Risultati

Gambe magre, senza un filo di cellulite e di adiposità localizzata.

interno-coscia

Gambe perfette? Non è detto: un importante fattore di cui tenere conto per decretare la bellezza delle gambe è, senza dubbio, la tonicità dei tessuti, in particolare dell’interno coscia, facilmente soggetto al rilassamento. Si tratta di una zona particolarmente critica, destinata anche in giovane età, a quella che, clinicamente, si definisce con il termine “ptosi”. Per avere un’idea di come dovrebbe apparire il profilo delle gambe senza la pelle in eccesso, basta sollevare la cute di pochi centimetri, spostandola il più possibile verso l’inguine.

Un piccolo, ma fastidioso problema, per ragazze anche ventenni, è l’interno coscia, che rimane grosso e flaccido, in taluni casi, addirittura sproporzionato al resto della silhouette dopo rapidi dimagrimenti. Il difetto è inestetico, ma spesso anche funzionale perché causa fastidi o problemi a camminare, con rossori e bruciori.

L’accumulo adiposo posizionato all’interno delle cosce è evidentemente costituzionale perché non sparisce con la dieta, che invece permette di raggiungere il peso forma. L’inestetismo non sempre è legato all’età, o al peso eccessivo.

Il Lifting dell’interno coscia è un intervento volto ad eliminare l’eccesso cutaneo dalla faccia interna delle cosce (spesso dovuta a massiccia perdita di peso e/o all’età) ed eventualmente della porzione più interna dei glutei, ridando al tempo stesso tono alla cute interna della coscia (tecnicamente, “Lifting mediale delle cosce”), rassodandola, e ringiovanendo l’aspetto delle gambe. E’ anche possibile combinare questa procedura con un Lifting laterale delle cosce, quindi effettuare un “Lifting circonferenziale” (cioè esteso a tutta la circonferenza del bacino) delle cosce e dei glutei.

Secondo la recente ricerca di mercato Doxapharma “Comportamenti, atteggiamenti e vissuti della Chirurgia Estetica in Italia” per la Fondazione Italiana per la Medicina e Chirurgia Estetica, il 39% delle donne italiane identifica la femminilità con la silhouette. Il 35% è preoccupato per la flaccidità di braccia e gambe, soprattutto tra i 40 e i 50 anni. Oltre il 20% si dichiara interessato all’intervento di chirurgia plastica di Lifting dell’interno coscia.

Lifting Interno Coscia - Quando Operarsi

I chirurghi di ESTHETIKA.it® - Chirurgia Estetica Italiana, ti consigliano la procedura di Lifting dell’interno coscia, in caso di

• cosce flaccide, con facile comparsa di smagliature

• interno coscia è rilassato, non più tonico, per massiccia perdita di peso e/o invecchiamento

• pelle in eccesso e/o aspetto grinzoso delle cosce

• cosce molli per mancanza di attività fisica, in taluni casi penzolanti, destinate a provocare, ad ogni passo, fastidiosi sfregamenti, con facile comparsa di smagliature..

Lifting Interno Coscia - Durata

L’intervento di Lifting all’interno coscia dura da 1 ora e mezza a 2 ore e mezza. In genere, in day hospital.

Lifting Interno Coscia -Tecniche chirurgiche

Il Lifting mediale delle cosce comporta delle incisioni che, partendo dalla regione inguinale raggiungono la faccia interna della radice delle cosce e, procedendo ancora verso dietro, la regione glutea. Attraverso tali incisioni, la cute delle cosce ed eventualmente dei glutei, viene stirata in alto, stabilmente “ancorata” con suture profonde, e l’eccesso viene eliminato.

La cute viene poi suturata nella nuova posizione.

Le incisioni sono poco visibili, perché agevolmente coperte con un normale slip.

Il Lifting circonferenziale delle cosce, oltre alle incisioni predette, comporta l’estensione “circonferenziale” delle cicatrici lungo tutto il bacino, in corrispondenza alla linea della cintura sui due fianchi. Anche qui, attraverso le incisioni, la cute sia interna che esterna delle cosce e dei glutei viene stirata in alto, stabilmente “ancorata” con suture profonde, e l’eccesso viene eliminato. La cute viene infine suturata nella nuova posizione. In talune clienti, il Lifting delle cosce è spesso abbinato con una Liposuzione distrettuale (fianchi/cosce).

Nell’ambito del Lifting dell’interno coscia, i chirurghi di ESTHETIKA.it® - Chirurgia Estetica Italiana, hanno perfezionato accorgimenti anche per evitare uno dei più fastidiosi effetti che le clienti già operate da altri chirurghi plastici riferiscono: l’eccessivo tiraggio con conseguente divaricamento delle grandi labbra; in tal caso, il flusso dell’urina non risulta più guidato, quindi la pipì viene “sparata” sulle gambe, soprattutto quando si è costretti ad urinare in sospensione (ad esempio, in un bagno pubblico).

Il Lifting dell’interno coscia, come tutte le dermolipectomie (“o tiraggi cutanei”) ovviamente tira tanto in un senso,  che nell’altro. Ossia, in linea teorica, potrebbe tirare tanto l’eccesso cutaneo dell’interno coscia verso l’alto, quanto la regione inguinale o inguino-vaginale verso il basso. Se il chirurgo plastico si limita a rimuovere l’eccesso cutaneo ed a suturare la cute ovviamente la trazione verso il basso dell’inguine sarà inevitabile.

Più corretto procedere con una rimozione dell’eccesso cutaneo e poi ad un fissaggio del lembo di cute della coscia all’osso del pube con punti molto resistenti. In tal caso, l’eccesso cutaneo sarà sospeso all’osso, e non alla vagina, che non ne risentirà in nessun modo. Adottando questa tecnica di chirurgia plastica, la complicazione della troppa tensione vaginale non si verifica mai. Naturalmente, data la sospensione all’osso, non si esclude che potrai provare un fastidio o lieve dolore nei primi giorni a livello del fissaggio stesso.

Per ptosi muscolo-cutanea di piccola e media entità, si consiglia il ricorso alla nuova tecnica di Lifting microchirurgico, abbinata al rimodellamento dei glutei, che, date le minuscole microincisioni, assicura un rassodamento delle cosce, privo di esiti cicatriziali esteticamente rilevanti.

Lifting Interno Coscia - Post Operatorio

Il dolore è generalmente di modesta entità e ben controllabile con i consueti farmaci analgesici disponibili, sia in clinica, che a casa. Dopo l’intervento, i chirurghi plastici di ESTHETIKA.it® - Chirurgia Estetica Italiana, raccomandano di rimanere a riposo per 24-48 ore, quindi potrai alzarti per deambulare (pochi passi). Il tuo percorso post operatorio per il Lifting dell’interno coscia con un chirurgo di ESTHETIKA.it® - Chirurgia Estetica Italiana, prevede, perlomeno, una prima medicazione tra 2 e 5 giorni dall’intervento di chirurgia plastica ed una seconda all’incirca tra 12 e 17 giorni dopo. Rimozione delle suture dopo 7-14 giorni. Tutti i punti del Lifting interno coscia saranno levati entro questo periodo. Per alcuni giorni, avrai una normale sensazione di tensione sulle suture, specie nel piegarti e/o sederti. Alla fine dell’intervento viene fatta indossare una guaina compressiva specifica per chirurgia plastica, da tenere per 3-4 settimane.  Il tuo percorso di medicazioni e visite di controllo con il chirurgo plastico è personalizzato sulla base delle esigenze della tecnica operatoria scelta e della risposta del tuo organismo, con prestazioni gratuite per 24 mesi dall’intervento.

Si consiglia ai fumatori di smettere di fumare per almeno 2 settimane prima dell’intervento.

Sarà opportuno dopo l’operazione osservare un periodo di riposo di 7-10 giorni per evitare trazioni indesiderate sulle recenti ferite chirurgiche.

La normale attività fisica potrà essere ripresa dopo circa 3 settimane. Per la ripresa delle attività sportive sarà consigliabile attendere dalle 6 alle 8 settimane.

Lifting Interno Coscia - Costo

Ogni procedura di Chirurgia Plastica ed Estetica è una soluzione specifica dal prezzo individualizzato, determinato dalle tue caratteristiche fisiche individuali, dalla complessità e dai tempi operatori del tuo caso.

Il costo del tuo Lifting interno coscia è omnicomprensivo (sala operatoria, onorario anestesista, onorario chirurgo, compensi staff medico e paramedico, presidi medici, materiali, varie e diverse, day hospital o degenze, quando indicate, compresa I.V.A., ove applicabile) ed include sempre visita pre-operatoria con l’anestesista, presenza costante e contemporanea di anestesista (dotato di tutti i più moderni strumenti di monitoraggio ed intervento), aiuto chirurgo e chirurgo plastico in sala operatoria durante l’intervento, reperibilità dell’equipe per le prime 24 ore, così da garantire il massimo livello di sicurezza, medicazioni e controlli post-operatori successivi per 24 mesi.

Il tuo Lifting interno coscia ha un prezzo compreso tra € 3.500 e € 5.000, a seconda della soluzione suggerita e della durata della stessa.

Questi prezzi sono indicativi: il preventivo specifico può essere determinato solo dopo la visita con il chirurgo.

CONTATTACI PER AVERE PIÙ INFORMAZIONI

Log In or Register

fb iconLog in with Facebook