Italian English French German Spanish

Ginecomastia

Lo scopo dell’intervento di Ginecomastia è il rimodellamento del torace e della mammella maschile, asportando l’eccessivo sviluppo della ghiandola mammaria, oppure i rigonfiamenti di adipe sui pettorali.

I risultati della ginecomastia La ginecomastia è una patologia caratterizzata da un anomalo ed eccessivo sviluppo della mammella nell’uomo.

ginecomastia ginecomastia

Spesso perciò gli inestetici rigonfiamenti nel torace maschile non sono solo determinati dal grasso, dall'eccesso localizzato di adipe, ma dall'anomala accentuazione della ghiandola mammaria. Le cause sono diverse: invecchiamento, disturbi ormonali o cromosomici, sovrappeso, obesità (pseudo-ginecomastia). Il conseguente rigonfiamento del torace è un problema di grande entità psicologica ed eliminarlo significa non solo riguadagnare un'immagine virile, ma anche tornare a vivere serenamente nel proprio corpo più sicuri di sé. L'eccessivo sviluppo della ghiandola mammaria (a meno che non sia causato dall'assunzione di particolari farmaci, come i gastroprotettori, o quelli prescritti nelle cure ormonali antitumorali) può essere risolto solo chirurgicamente. La ginecomastia può essere anche “falsa” (pseudo-ginecomastia), ovvero caratterizzata da un semplice accumulo adiposo localizzato.

L'obiettivo della Ginecomastia è appianare e rendere tonico il torace, mediante l'asportazione della ghiandola mammaria e l'aspirazione dell'eccesso adiposo localizzato.

La ginecomastia si presente in vari gradi, dalla presenza di un gettone ghiandolare dietro all’areola alla presenza di una vera e propria mammella quasi femminile.

Le cause della ginecomastia posso essere:

* eccessivo sviluppo del tessuto adiposo della mammella

* eccessivo sviluppo della ghiandola mammaria, per ragioni ormonali

* eccessivo sviluppo di tessuto adiposo e ghiandola mammaria.

I consigli sulla ginecomastia Generalmente, la ginecomastia ha maggiore probabilità di colpire soggetti in sovrappeso o ex obesi.

Nei rari casi di scompenso ormonale, è prima necessario bilanciare il metabolismo, poi pensare alla chirurgia estetica.

Nei casi di obesità, è sempre consigliabile effettuare una dieta prima.

Nella maggior parte dei casi, l’intervento di chirurgia estetica porta a risultati immediati e permanenti.

Ginecomastia - Quando Operarsi

I chirurghi estetici di ESTHETIKA.it® - Chirurgia Estetica Italiana, ti consigliano una procedura di Ginecomastia,

in caso di

* anomalo sviluppo della ghiandola mammaria nell'uomo

* accumulo adiposo sui pettorali

* parvenza femminile dei pettorali.

Ginecomastia - Durata

L'intervento di Ginecomastia ha una durata molto contenuta, circa 45-90 minuti, in day hospital. Permanenza in clinica privata per almeno mezza giornata.

L'esperienza dei chirurghi di ESTHETIKA.it® - Chirurgia Estetica Italiana, Un tempo, a causa della scarsa esperienza nel campo della “chirurgia estetica dell’uomo”, per ridurre la ghiandola mammaria maschile si utilizzavano le stesse tecniche adottate per la donna, praticando cicatrici evidenti sul torace. Seppure alcuni chirurghi tendano ancora ad utilizzare tali tecniche, i chirurghi di ESTHETIKA.it® - Chirurgia Estetica Italiana, ritengono che la Chirurgia Estetica dell’uomo sia oggi una realtà in sempre maggiore espansione e che debba rispettare l’identità del corpo maschile, lasciando incisioni più discrete e risultati più naturali.

Nel trattamento della Ginecomastia, ci si avvale perciò della moderna tecnica “SHORT SCAR”, introdotta giusto qualche anno fa. La componente grassa della mammella maschile viene inizialmente ridotta praticando una semplice Liposuzione del petto. L’eccesso ghiandolare che rimane viene quindi rimosso praticando una piccola incisione nascosta sul bordo inferiore dell’areola mammaria, qualora necessario (le incisioni sono praticate attorno all’areola per limitare le cicatrici e nasconderle sul bordo del capezzolo).

Ginecomastia - Post Operatorio

Il percorso post operatorio dopo l'intervento di ginecomastia Il tuo percorso post operatorio per la Ginecomastia con un chirurgo plastico di ESTHETIKA.it® - Chirurgia Estetica Italiana, prevede, perlomeno, una prima medicazione tra 2 e 5 giorni dall’intervento di chirurgia plastica ed una seconda all’incirca tra 12 e 17 giorni dopo. 7-10 giorni. Dopo l'intervento di Ginecomastia, si indossa la guaina compressiva specifica per Ginecomastia, compresa nel prezzo, per 3-4 settimane (a seconda dell'estensione dell'intervento). Dopo 12-15 giorni, si rimuovono i punti di sutura. In pochi giorni, con la guaina addosso come una pancera sotto la camicia, potrai riprendere qualunque attività. Dopo 3 settimane, potrai riprendere una moderata attività sportiva. Il gonfiore scompare quasi del tutto ed il risultato della Ginecomastia si assesta dopo 4-6 settimane. A questo punto, è indicato iniziare a massaggiare la parte operata, per ammorbidire i tessuti e rendere perfetto e naturale il risultato estetico. Dopo la correzione della Ginecomastia, il torace risulterà più tornito e virile, e potrai ritrovare disinvoltura nelle attività quotidiane e sportive, affrontando con naturalezza le relazioni con gli altri. Il tuo percorso di medicazioni e visite di controllo con il chirurgo plastico è personalizzato sulla base delle esigenze della tecnica operatoria scelta e della risposta del tuo organismo, con prestazioni gratuite per 24 mesi dall’intervento.

Ginecomastia - Costo

Ogni procedura di Chirurgia  Estetica è una soluzione specifica dal prezzo individualizzato, determinato dalle tue caratteristiche fisiche individuali, dalla complessità e dai tempi operatori del tuo caso.

Il costo è omnicomprensivo (sala operatoria, onorario anestesista, onorario chirurgo plastico, compensi staff medico e paramedico, presidi medici, materiali, varie e diverse, day hospital o degenze, quando indicate, compresa I.V.A., ove applicabile) ed include sempre visita pre-operatoria con l’anestesista, presenza costante e contemporanea di anestesista (dotato di tutti i più moderni strumenti di monitoraggio ed intervento), aiuto chirurgo e chirurgo plastico in sala operatoria durante l’intervento, reperibilità dell’equipe per le prime 24 ore, così da garantire il massimo livello di sicurezza, medicazioni e controlli post-operatori successivi per 24 mesi.

La tua Ginecomastia ha un prezzo compreso tra € 3.990 e € 4.990, a seconda che si tratti di una falsa Ginecomastia, cioè di semplice accumulo adiposo, oppure che si debba intervenire sulla ghiandola mammaria.

Questi prezzi sono indicativi: il preventivo specifico può essere determinato solo dopo la visita con il chirurgo estetico.

Tutti gli interventi chirurgici possono essere finanziati con primarie società di credito al consumo di derivazione bancaria, senza alcuna commissione per ESTHETIKA.it® - Chirurgia Estetica Italiana.

Ginecomastia

Intervento di chirurgia plastica per rimodellare il torace maschile, asportando l’eccessivo sviluppo della ghiandola mammaria, oppure i rigonfiamenti di adipe sui pettorali

Costo indicativo € 1.500,00 - € 3.000,00

Durata 45-90 minuti

Anestesia Anestesia locale con sedazione

Post operatorio Ritorno al lavoro in 7 -10 giorni. Attività fisiche 3 settimane

Durata dei risultati Permanenti, sebbene invecchiamento, aumenti di peso e forza di gravità possano, con il passare degli anni, alterare i risultati raggiunti.

CONTATTACI PER AVERE PIÙ INFORMAZIONI

Log In or Register

fb iconLog in with Facebook